Home Brawl StarsNotizie Come affrontare il Coronavirus e il Cyberbullismo

Come affrontare il Coronavirus e il Cyberbullismo

da Sparx

Come affrontare il Coronavirus e il Cyberbullismo

Come affrontare il Coronavirus e il Cyberbullismo

Oggi voglio parlare di un argomento molto importante che ultimamente sta spaventando l’Italia e il mondo in generale, il coronavirus e il cyberbullismo.

Se ne parla ovunque di questo nuovo virus che sta contagiando pian piano il mondo intero, il coronavirus spaventa grandi e piccini.  Perché voglio parlare del coronavirus? Perché ne sento parlare ogni giorno sulle chat di gioco, nelle chat club di Brawl Stars e la maggior parte delle volte ne parlano in modo giocoso, come fosse un argomento divertente.

Non dico che bisogna entrare in allerta rossa, non è un virus apocalittico che si trasmette respirando l’aria dal balcone di casa, ma bisogna comunque fare attenzione per prevenirlo e per evitare che si possano ammalare soggetti più deboli fisicamente.

Cos’è il Coronavirus?

Il coronavirus è un insieme di virus che causano vari sintomi influenzali  che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la MERS e la SARS.

Come detto in precedenza, il Coronavirus riesce a causare piccoli sintomi lievi come il raffreddore, mal di gola o la febbre o altri sintomi più gravi come la polmonite e difficoltà respiratorie. Può essere contagiato da persona a persona, è un virus infatti che si contagia attraverso il contatto ravvicinato con una persona affetta dal virus. Il virus si può trasmettere nei seguenti modi:

  • Saliva: quindi tramite un colpo di tosse o uno starnuto;
  • Contatto: quindi tramite il contatto ravvicinato con una persona affetta dal virus;
  • Le mani: toccare le mani contaminate la bocca, il naso o gli occhi.

ATTENZIONE: Il virus non si può trasmettere dagli animali, quindi non abbiate paura dei vostri animali e non solo.

Come prevenire e salvaguardarsi dal Coronavirus

Ogni singolo lettore di questa community stupenda di Brawl Stars mi è a cuore, ecco perchè del mio articolo perchè l’informazione è essenziale per salvaguardarsi dal Coronavirus o da qualsiasi altro virus del mondo.

Per prevenire il contagio o comunque affrontarlo a testa alta, dovete lavarvi le mani per ogni contatto esterno estraneo, al momento sembra essere l’unico modo per prevenire il contagio. Lavare le mani con acqua e sapone per almeno 60 secondi, in modo da rimuovere più batteri possibili dalle proprie mani.

Se ovviamente siete fuori e non avete a portata di mano acqua e sapone, c’è un’altra soluzione! Armatevi di un disinfettante a base di alcool (concentrazione di alcool di almeno il 60%), purtroppo non è facile trovarli in giro perchè tutti stanno facendo scorta, ma se siete fortunati potete ordinarlo via web:

           

Non costano nulla dal web e non avete nemmeno problema di fare scorta, quindi evitate di andare nei supermercati a fare scorte cosi evitate non solo il contatto con altre persone ma anche di andare a vuoto nei supermercati, dato che tutti gli scaffali sembrano essere vuoti (farmacie incluse).

Io credo che non siamo ancora in una tale emergenza da fare scorte di cibo e prodotti vari, perchè è comunque un’influenza che verrà presto curata e vaccinata, quindi fate solo scorte di disinfettanti per prevenirne il contagio.

Le regole d’oro per affrontare il Coronavirus

  1. Lavati spesso le mani, evitando la crescita del virus;
  2. Quando tossisci o fai uno starnuto coprire la bocca e/o il naso con il gomito, evitando di trasferire i germi nelle mani;
  3. Mantieni una distanza sociale di almeno 1 metro tra te e le altre persone, sopratutto se starnutiscono o tossiscono o se hanno la febbre;
  4. Non toccatevi gli occhi, il naso e la bocca;
  5. Informa il tuo medico in caso di tosse e difficoltà respiratorie;
  6. Evitare di mangiare cibi poco cotti o crudi;

Cercate di seguire queste regole d’oro per salvaguardarvi dal nuovo Coronavirus e salvaguardando anche i vostri cari, condividete questa notizia per aiutare tutti i vostri amici e parenti.

Credo di avere il Coronavirus, come comportarmi?

Se si presentano i sintomi del coronavirus, non bisogna recarsi al pronto soccorso o presso l’ambulatorio del proprio medico di famiglia, ma bisogna far riferimento ai numeri di emergenza, alcuni appositamente istituiti e dedicati all’emergenza in corso.

A livello nazionale, ci sono la linea verde del Ministero della salute, che risponde al 1500, gratuito da fissi e cellulari e attivo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20, e il numero di emergenza (112)

Come salvaguardarsi dal Cyberbullismo

cyberbullismo

Cambiamo argomento adesso, ma parliamo ugualmente della nostra sicurezza e sul come affrontare i problemi che si possono presentare nella nostra vita, parliamo del Cyberbullismo.

Non è la prima volta che parlo del Cyberbullismo, ma è un argomento che sento sempre di parlare perchè è sempre più presente nel mondo del web e dei videogiochi online. Io stesso sono stato vittima di bulli sui videogiochi e sul web, ma per fortuna so come affrontare le situazioni e quindi so come non diventare una vittima dei bulli.

Vi consiglio di leggere il mio articolo creato per il Cyberbullismo Day

Una persona anonima che vi contatta e inizia minacciarvi e intimorirvi, prova a fare delle vostre debolezze la propria forza, queste persone sono il cancro della società moderna. Purtroppo molti ragazzi non sono riusciti a reggere la pressione dei bulli, e spesso prendono decisioni estreme che non servono a nulla.

I bulli vanno affrontati a testa alta, ragazzi non dovete avere paura di qualcuno che prova a minacciarvi, perchè la vostra vita è la cosa più importante che avete, non mollate e non fatevi impaurire da nessuno. Odio leggere notizie di ragazzi che sono vittime del bullismo e del cyberbullismo, vittime di questi ragazzi senza cervello che provano piacere nell’impaurire i ragazzi più deboli di carattere.

Allora iniziamo con il pensare che nessuno in questa società è debole! Tutti hanno il potere di essere forti in questo modo, basta solo volerlo, basta non arrendersi mai. Parlare con i vostri cari è la soluzione al Cyberbullismo, perchè loro possono aiutarvi ad affrontare il tutto e fidati che loro vi daranno la forza giusta di reagire alla vita.

ATTENZIONE: Qualsiasi bullo in questo mondo non è altro che una persona debole che cerca di far sentire debole gli altri in modo da sentirsi forte. Ma alla base di tutto il bullo è una persona debole di carattere e non è una cosa difficile da fronteggiare in certi casi.

Le regole d’oro per salvaguardarsi dal Cyberbullismo

  1. Attenzione a condividere le proprio foto sui social: Condividere una propria immagine sui social significa pubblicarla al pubblico del web, una volta pubblicata non sarà più possibile controllarne la diffusione. Le vostre foto potrebbero essere usate in siti malevoli o addirittura vietati ai minori di 18 anni, quindi fate attenzione.
  2. Non parlare in modo personale di te con nessuno: Ricorda che tutte le informazioni che rivelo nei vari social, discord incluso, e le chat club di brawl stars, possono essere usate per ricostruire la tua identità, le tue abitudini giornaliere, i tuoi gusti. In futuro certe informazioni possono diventare pericolose nelle mani sbagliate;
  3. Non danneggiare l’immagine di nessuno: Anche il mondo del web ha delle regole da rispettare, con leggi che possono essere reato e non. Evita di creare gruppi, pubblicare immagini, o condividere qualsiasi cosa che possa offendere l’immagine o la credibilità di una persona;
  4. Non condividere mai la tua password: Compagni di classe e membri del tuo club potrebbero usare la tua password per sostituirti e commettere delle azioni scorrette con il tuo nome e/o nickname di gioco. Ma soprattutto non cercare mai di ottenere password da altri utenti, dato che questo è un reato e potrebbe esporvi ad accuse molto serie;
  5. Evita di avere un profilo pubblico: Cerca di impostare il tuo profilo social come una visibilità mirata ai tuoi amici e parenti, in questo modo eviterai di condividere le tue informazioni con sconosciuti e con persone poco affidabili;
  6. Verifica il mittente di una email: Controlla sempre il mittente delle email che ricevete e soprattutto non aprite mai gli allegati da email sconosciute. Potreste ricevere email che si spacciono per brawl stars italia, ma ricordatevi sempre che le nostre email finiscono sempre con “@brawlstarsitalia.com” quindi info@brawlstarsitalia.com oppure partners@brawlstarsitalia.com;
  7. Non incontrare mai persone che conosci su internet senza prima avvisare i tuoi genitori: Se proprio vuoi incontrare qualche tuo amico di qualche gioco, o un gruppetto di amici conosciuti su brawl stars o qualsiasi altro gioco, fallo in luoghi pubblici e affollati oppure porta con te almeno due amici fidati.

Oggi ho parlato di due argomenti seri che riguardano l’italia e il mondo del cyberbullismo, perchè l’informazione è importante e tutti devono sapere come affrontare le situazioni di vita.

Concludendo volevo dedicare una frase ad una carissima persona che è sparita pochissime giorni fa:

La morte non è una luce che si spegne. E’ mettere fuori la lampada perché è arrivata l’alba

 


Leggete bene quest’articolo e fate buon uso delle mie regole d’oro per salvaguardarsi dal Cyberbullismo e dal Coronavirus! Lasciate una recensione del sito se non l’avete ancora fatto, una bella reazione positiva qui sotto e non dimenticate di venire a commentare nel nostro canale Discord per confrontarvi con altri giocatori o trovare nuovi amici per Brawl Stars.

Grazie per aver letto e attiva le notifiche di Brawl Stars Italia in modo da poter rimanere aggiornato con le ultime notizie, suggerimenti, guide e altro su Brawl Stars!

0 commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More